Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Rettore Università Stranieri in visita a Scuola umba pa

Rettore Università Stranieri in visita a Scuola umba pa

Accolto dall'amministratore Magarini Montenero

(ANSA) - PERUGIA, 23 NOV - Non solo la valorizzazione del personale che opera a Palazzo Gallenga, tramite percorsi di aggiornamento professionale sempre più mirati, ma anche la promozione di iniziative culturali a sostegno dello sviluppo sociale ed economico regionale: sono stati questi i temi al centro della visita istituzionale del rettore dell'Università per Stranieri di Perugia Valerio De Cesaris alla Scuola umbra di amministrazione pubblica. Ad accoglierlo a Villa Umbra, l'amministratore unico Marco Magarini Montenero insieme al personale del Consorzio formativo.
    "Scuola umbra di amministrazione pubblica e Università per Stranieri - ha sottolineato Magarini Montenero - sono legate da profondi rapporti e questa visita rappresenta l'occasione per rafforzare sinergie formative e culturali. La Stranieri è, sin dalla fondazione, ambasciatrice della nostra identità regionale e nazionale. Patrimonio apprezzato da istituzioni, e non solo, durante la recente celebrazione del Centenario. Il Consorzio formativo umbro è pronto a valorizzare questo prezioso patrimonio e dare il suo contributo nei processi di innovazione ed ammodernamento della pubblica amministrazione".
    Terminato l'incontro alla presenza anche di Sonia Ercolani, responsabile Area formazione della Scuola, e di Francesco Duranti, professore associato di Diritto pubblico comparato, Magarini Montenero ha accompagnato il rettore in visita presso la nuova aula multimediale della Scuola, progettata per migliorare i percorsi didattici rendendoli interattivi e così facilitare l'apprendimento ormai sempre più digitalizzato.
    "La capacità di creare comunità di apprendimento di rilievo nazionale - ha quindi sottolineato De Cesaris - come dimostrano le diverse collaborazioni attivate nel tempo, penso in particolare al progetto 'Valore Pa', è il vero valore aggiunto che Università per Stranieri di Perugia e Scuola umbra di amministrazione pubblica hanno saputo creare. Una sinergia che intendiamo rafforzare nel 2022 con ulteriori iniziative sia di carattere formativo che culturale. La leale e costruttiva collaborazione tra Istituzioni resta la strada maestra da perseguire nell'interesse comune". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie