Umbria

Salvini, la priorità è tagliare le tasse alle imprese

"E reddito di cittadinanza solo a chi non può lavorare"

(ANSA) - PERUGIA, 25 SET - "La priorità è tagliare le tasse alle imprese che sono le uniche che creano lavoro e confermare il reddito di cittadinanza solo a chi non può lavorare e toglierlo a tutti quelli che rifiutano di andare a lavorare": a dirlo è stato il leader della Lega, Matteo Salvini, sabato mattina a Città di Castello per sostenere la candidatura a sindaco di Roberto Marinelli.
    Fra i temi trattati da Salvini durante il suo intervento, anche quello delle pensioni. "La nostra proposta - ha detto - è 41 anni di lavoro e dopo 41 anni di sacrifici andare in pensione non è un privilegio ma un diritto".
    Ha inotre sottolineato che "è stata una bella settimana per la Lega e per gli italiani: dopo tutte le nostre insistenze - ha affermato - Draghi ha detto no a nuove tasse". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie