Umbria
  • "Non sono un murales", c'è anche la Fondazione Cassa Perugia

"Non sono un murales", c'è anche la Fondazione Cassa Perugia

Coinvolti studenti dell'Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci

(ANSA) - PERUGIA, 22 SET - Un evento diffuso in 120 luoghi d'Italia per realizzare un'opera d'arte corale: anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia partecipa all'iniziativa "Non sono un murales - Segni di comunità" promossa da Acri - l'Associazione nazionale che riunisce le Fondazioni di origine bancaria - in occasione della nona edizione della Giornata europea delle Fondazioni lanciata nel 2013 da Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe).
    Nei prossimi giorni in tutta Italia bambini, ragazzi, artisti, insegnanti, detenuti, persone disabili, migranti saranno coinvolti in percorsi guidati per realizzare un murales, reinterpretando in chiave personale uno stencil, matrice di tutte le opere al centro della Giornata, creato per l'occasione dallo street artist Ldb.
    La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia aderirà con un'iniziativa che coinvolge alcuni studenti dell'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci", già al lavoro per realizzare l'opera che verrà svelata al pubblico il 1 ottobre. L'hashtag per seguire la giornata sui social network è #nonsonounmurales.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie