Umbria

Passeggiata della Mostra del cavallo a Città di Castello

Passaggio in centro delle amazzoni e dei cavalieri

(ANSA) - PERUGIA, 05 SET - Città di Castello in festa per la passeggiata in centro organizzata dall'Associazione Mostra nazionale del cavallo come evento promozionale, dopo la rinuncia alla manifestazione nel 2021 a causa del Covid.
    Cavalli che, dopo aver attraversato sabato alcuni degli scorci naturalistici più suggestivi dell'asta del Tevere e delle campagne circostanti, lungo l'itinerario di domenica mattina hanno raggiunto le testimonianze artistiche e architettoniche caratteristiche della città, lambendo la collezione delle opere di Alberto Burri degli ex Seccatoi del Tabacco, passando vicino alle mura urbiche e sotto alcuni dei palazzi rinascimentali di maggior pregio storico, gettando uno sguardo alla Pinacoteca comunale e ai tesori di Raffaello e Signorelli custoditi nel museo.
    In piazza Matteotti la comitiva guidata dal presidente dell'Associazione Mostra nazionale del cavallo, Marcello Euro Cavargini, si è fermata per un ideale saluto alla città, lasciando che genitori e figli si avvicinassero, toccassero e ammirassero i cavalli, e si divertissero con i passi di dressage accennati dai cavalieri più esperti.
    Tra i tifernati - riferisce il Comune - anche diversi turisti arrivati per la Mostra mercato nazionale del libro antico e della stampa antica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie