Umbria

In Umbria usate 93% dosi AstraZeneca consegnate

Pfizer è il prodotto più somministrato alla popolazione

(ANSA) - PERUGIA, 11 GIU - In Umbria sono state somministrate finora il 93,03 delle dosi di vaccino AstraZeneca contro il Covid finora consegnate. Emerge dai dati sul sito della Regione aggiornati alla mattina dell'11 giugno.
    L'Umbria ha inoltre somministrato il 94,7 per cento delle dosi di Moderna finora avute, il 91,58 di Pfizer e il 72,16 di Johnson&Johnson.
    Dai dati emerge poi che AstraZeneca è stato utilizzato per il 23,1 per cento dei vaccinati con la prima dose (Pfizer è al 64,3) e per il 14,1 rispetto a coloro che hanno completato il ciclo di immunizzazione (Pfizer 67,6).
    Sempre in base a quanto riporta il sito della Regione, in Umbria il 55,57 per cento della popolazione residente ha ricevuto una dose dei vaccini, mentre il 24,2 ha completato il ciclo vaccinale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie