• >ANSA-IL-PUNTO/ COVID: Umbria, più 90 mila vaccini a over 80

>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: Umbria, più 90 mila vaccini a over 80

"Possiamo accelerare se ci mandano dosi" dice Tesei

(ANSA) - PERUGIA, 16 APR - L'Umbria ha superato le 90 mila somministrazioni di dosi di vaccini anti Covid agli ultraottantenni. Sono infatti 90.251 secondo i dati più aggiornati forniti sul sito del Governo.
    La regione si mantiene tra quelle che hanno maggiormente utilizzato i vaccini disponibili. Su infatti 254.065 dosi consegnate ne sono state inoculate l'88 per cento, cioè 223.595.
    La presidente della Regione Donatella Tesei ha comunque sottolineato che "l'Umbria è in condizione di potere dare un'accelerazione alla campagna vaccinale". "Basta - ha aggiunto - che ci mandino i vaccini. E' evidente che se non ce li mandano rischiamo di doverci fermare, cosa che non vorremmo fare".
    Dai dati giornalieri dell'epidemia emerge intanto un ulteriore calo degli attualmente positivi al Covid. Sono stati infatti 133 i nuovi casi registrati in Umbria nell'ultimo giorno a fronte di 200 guariti e altri cinque morti, secondo quanto emerge dai dati sul sito della Regione. Gli attualmente positivi sono ora 3.575, 72 in meno del giorno precedente.
    Sono stati analizzati 2.473 tamponi e 3.814 test antigenici.
    Il tasso di positività è del 2,1 per cento sul totale (ieri era 1,67) e del 5,3 sui soli molecolari (ieri 4,3).
    I ricoverati negli ospedali sono ora 292, uno in meno, 34 dei quali, meno uno, nelle terapie intensive. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie