Medaglia d'oro capo dello Stato per le Giornate Dantesche

Sindaco di Foligno, riconoscimento che ci onora e ci gratifica

(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 13 APR - "E' con particolare gratitudine che ho ringraziato il Presidente delle Repubblica e il servizio per le adesioni presidenziali del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, per la gentile concessione e l'invio della Medaglia del Capo dello Stato, destinata quale premio di rappresentanza alle manifestazioni delle 'Giornate Dantesche' in programma a Foligno ed Assisi sino alla fine di settembre". Lo ha reso noto il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini. "E' un riconoscimento che ci onora e ci gratifica, considerando che si tratta di un privilegio concesso soltanto ad eventi accuratamente selezionati, e che pone ancora una volta la città di Foligno tra le protagoniste a livello nazionale nell'ambito delle celebrazioni per il 700/o anniversario della morte di Dante Alighieri. Tutte le comunicazioni legate alle nostre Giornate Dantesche possono quindi fregiarsi dell'indicazione del conferimento della Medaglia del Presidente della Repubblica. Un valore aggiunto di assoluto prestigio, che si aggiunge alla soddisfazione di aver visto le foto del nostro ponte sul Topino illuminato di rosa, pubblicate dalla Gazzetta dello Sport e dal Corriere della Sera, tra le sei più rappresentative d'Italia accanto a monumenti quali la Mole Antonelliana, Palazzo Marino a Milano, il balcone di Giulietta a Verona". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie