Umbria

In Umbria prima notte Draghi, premier incaricato

Ha scelto la tranquillità della sua casa a Città della Pieve

(ANSA) - CITTÀ DELLA PIEVE (PERUGIA), 04 FEB - Mario Draghi ha trascorso in Umbria la prima notte da presidente del Consiglio incaricato. Nella sua casa immersa in un bosco alle porte di Città della Pieve.
    L'ex presidente della Bce è arrivato nella serata di ieri accompagnato dalla scorta. Ha probabilmente scelto la tranquillità del borgo umbro per trascorrere qualche ora in famiglia dopo avere ricevuto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella l'incarico di formare il nuovo Governo. In vista delle consultazioni con i partiti in programma da oggi a Roma.
    Nell'area dove si trova il casolare della famiglia Draghi nessun maxi dispiegamento di forze di polizia. La scorta ha sorvegliato 'discretamente' tutta l'area mentre una pattuglia dei carabinieri era all'ingresso di uno dei viali che conduce alla casa.
    In mattinata Draghi ha quindi lasciato Città della Pieve.
    Diretto probabilmente a Roma dove è atteso dalle consultazioni per la formazione del nuovo governo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie