Tesei, grande sgomento per morte Santelli

"Dato segnali gestione determinata Calabria" sottolinea

(ANSA) - PERUGIA, 15 OTT - "È con grande sgomento che apprendo la notizia della scomparsa della presidente della regione Calabria, Jole Santelli. Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, dal suo insediamento, avevamo avuto insieme agli altri governatori, intensi rapporti professionali": così la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, "profondamente colpita" per la scomparsa della governatrice calabrese.
    "Nella sua breve guida della Regione - ha sottolineato Tesei - aveva da subito dato segnali di una gestione determinata, mettendo a disposizione le sue esperienze politiche che nel tempo l'hanno vista anche sottosegretario di due ministeri.
    L'aver continuato a svolgere il suo ruolo politico, difendendo le esigenze della sua terra, e al tempo stesso l'aver affrontato in privato la sua battaglia personale contro la malattia, sono dimostrazione della forza della Presidente Santelli. Alla sua famiglia - conclude Tesei - vanno le più sentite e sincere condoglianze, e sincera vicinanza a tutta la comunità calabra".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie