Usl 2, garantite assistenza e prestazioni consultori

Oltre 2 mila accessi a Narni e Amelia in primo semestre

(ANSA) - TERNI, 29 SET - Garantite assistenza e prestazioni "di qualità" anche nella fase dell'emergenza della pandemia ai consultori di Narni e Amelia dell'Usl Umbria 2, dove in totale sono stati registrati, nel primo semestre dell'anno, 2.100 accessi per 1.493 utenti, oltre a 880 pap test, 694 visite ginecologiche e 71 gravidanze seguite. "A 42 anni dalla loro istituzione - spiega in una nota dell'azienda sanitaria il responsabile dei servizi, Comunardo Tobia - i consultori si connotano come servizi socio sanitari fortemente proattivi, orientati alla prevenzione, all'informazione ed alla promozione della salute a sostegno del benessere della donna, della coppia e della famiglia nelle diverse fasi della vita e nelle aree della educazione socio-affettiva, della gravidanza e del puerperio, della maternità e paternità, del disagio psicologico, delle problematiche familiari e dell'adolescenza".
    "Viene posta particolare attenzione - spiega ancora Tobia - alle disuguaglianze, alle differenze di genere, al mondo adolescenziale e giovanile con le sue grandi trasformazioni ed i suoi linguaggi, al mondo dell'infanzia e soprattutto della prima infanzia, alle donne straniere". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie