Università Perugia sigla accordo con Lione

Oliviero, ulteriore opportunità per studenti e dottorandi

(ANSA) - PERUGIA, 29 SET - Il rettore dell'Università degli Studi di Perugia Maurizio Oliviero, e quello dell'Université catholique de Lyon (Ucly) Olivier Artus hanno firmato un accordo quadro di collaborazione fra i due Atenei.
    All'incontro, a palazzo Murena, hanno partecipato i professori Stefania Stefanelli, delegato per il settore Internazionalizzazione e Cooperazione internazionale, Andrea Sassi, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza e Massimiliano Marianelli, referente dell'accordo per lo Studium.
    Dopo la visita al piano nobile di Palazzo Murena il rettore Artus e la rappresentanza dell'Ateneo di Perugia hanno dato vita a un incontro di lavoro per mettere a punto iniziative comuni sul piano della didattica, della ricerca e dell'internazionalizzazione.
    L'accordo quadro di cooperazione internazionale ha una durata di cinque anni. L'Université catholique de Lyon, è un istituto di istruzione superiore privato di interesse nazionale considerato tra i più noti in Francia.
    "Grazie a questo accordo - ha Oliviero - saremo in grado di offrire ai nostri studenti e dottorandi un'ulteriore opportunità di frequentare classi davvero internazionali e di vivere un'importante esperienza di arricchimento personale, oltre che del proprio curriculum accademico". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie