Nicchi, decreto per Consorzio Tevere-Nera

"Soddisfazione" consigliere Lega per "provvedimento atteso"

(ANSA) - PERUGIA, 11 SET - Il consigliere regionale, Daniele Nicchi, Lega, ha annunciato che è stato approvato dalla Giunta regionale il decreto riguardante il Consorzio di bonifica Tevere Nera. Ha quindi espresso "grande soddisfazione" per il provvedimento "da tempo atteso dai cittadini per quanto riguarda le prossime elezioni del Consorzio".
    "Oggi con questo decreto - ha affermato Nicchi - la presidente della Giunta regionale Donatella Tesei, ha accolto positivamente il ricorso fatto da Gabriele Vacata in qualità di funzionario del Comune di Attigliano; Vacata aveva presentato un ricorso contro il consorzio Tevere Nera avverso la delibera consortile del 31 agosto 2020, perché lo avevano escluso dal poter essere candidato alle elezioni del consorzio. Secondo il consorzio Vacata non poteva essere delegato dal sindaco di Attigliano a rappresentare il comune. Per la Regione Umbria la delega conferita al Vacata è in linea con la legge regionale, lo statuto e lo stesso regolamente elettorale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie