Umbria

In bici 36 per fondi comitato Chianelli

Giovane Marsciano fa 700 chilometri lungo confini Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 09 SET - Percorre più di 700 chilometri in meno di 36 ore per solidarietà, su un tragitto con un dislivello di circa 12 mila metri: è l'impresa del giovane ciclista marscianese, Daniele Rellini, che ha 'disegnato' con la sua bici l'intero confine dell'Umbria con l'unico obiettivo di raccogliere fondi in favore del Comitato per la Vita "Daniele Chianelli".
    Dal Lago Trasimeno a Città di Castello passando per Norcia, Assisi, Cascia, Spoleto, Terni, Amelia, il ciclista 27enne è riuscito a mettere insieme oltre mille euro. Un percorso documentato con foto e video sui social network seguito da circa 20 mila utenti che attraverso la raccolta fondi hanno voluto contribuire all'impresa.
    Il viaggio è iniziato lunedì mattina e si è concluso con l'arrivo al Residence "Chianelli" martedì. "Una bellissima idea" ha commentato il presidente Franco Chianelli. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie