Esposto sindaco Foligno su fiume Menotre

Denuncia "allarmante situazione" di alcuni tratti

(ANSA) - PERUGIA, 29 LUG - Il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini ha inviato un esposto alla procura della Repubblica sulla situazione del fiume Menotre. Lo ha reso noto lui stesso.
    L'esposto, "con dettagliata documentazione fotografica", è stato mandato anche ai carabinieri del Nucleo forestale e all'Arpa "per denunciare l'allarmante situazione in cui versano alcuni tratti del fiume Menotre, interamente prosciugati, con livelli d'acqua palesemente insufficienti - sostiene Zuccarini - a garantire il cosiddetto 'minimo vitale' che consenta la sopravvivenza della fauna ittica, con morie di pesci e il degrado dell'ambiente fluviale". "Un danno sotto il profilo idrico - afferma il sindaco -, nonché per l'intero sistema fluviale ed ittico, che mina la salute e l'igiene pubblica per non parlare del danno d'immagine per l'intera ValMenotre".
    "Chiedo risposte chiare - afferma Zuccarini - ed interventi concreti, al fine di risolvere definitivamente queste annose problematiche legate a captazioni e prelievi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie