A Perugia il primo volo da Rotterdam

Come tradizione idranti 'bagnano' inaugurazione collegamento

(ANSA) - PERUGIA, 04 LUG - Atterrato oggi all'aeroporto di Perugia il primo volo Transavia da Rotterdam, bagnato come da tradizione con gli idranti dei vigili del fuoco in servizio al San Francesco d'Assisi.
    "L'aereo non era pieno ma aveva occupati un terzo dei posti" raccontano all'ANSA due perugini che lavorano ad Amsterdam, atterrati proprio questa mattina. "Tutto è andato benissimo - aggiungono -, anche per quanto riguarda il rispetto dei dispositivi di sicurezza anti contagio. Insieme a noi anche molte famiglie olandesi con bambini al seguito".
    Dopo una lunga attesa e lo stop al trasporto aereo si è così ritornati a volare da e per l'Umbria e per la prima volta da e per Rotterdam. L'aeroporto 'San Francesco d'Assisi' dal 26 giugno è tornato infatti ad essere operativo con alcuni voli, anche se in maniera ridotta.
    Dopo Ryanair, prima compagnia che aveva confermato la riapertura dei voli (Catania, Londra, Bruxelles, anche quest'ultimo a partire da oggi), pertanto anche Transavia ha iniziato a volare da e per Perugia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie