Lattanzi, traffico su strade secondarie

Per presidente Provincia situazione comunque "migliore"

(ANSA) - TERNI, 04 GIU - "La chiusura del viadotto Montoro è stato un fatto eccezionale che se da un lato ha fortunatamente impedito gravi problemi di sicurezza, dall'altro ha inevitabilmente determinato un accumulo molto consistente di traffico veicolare sulle strade secondarie del territorio, in particolare del narnese": lo dice il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi.
    "Oggi la situazione rispetto a ieri è migliore - afferma Lattanzi - grazie all'intervento di Anas e soprattutto alla chiusura dell'uscita di Orte sull'A1 che ha recepito anche le sollecitazioni dell'amministrazione provinciale, fatte nei primissimi momenti dopo l'insorgenza del problema, per sgravare la viabilità locale. Adesso bisogna pensare da un lato ad affrontare la gestione del traffico sulle nostre strade, dall'altro a programmare per il futuro prossimo, tenendo conto che gli interventi sul viadotto, assolutamente indispensabili, dureranno molto tempo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie