Umbria

P.a.: responsabilità amministrativa, Avoli a Villa Umbra

Incontro promosso dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica

(ANSA) - PERUGIA, 19 MAG - "La responsabilità amministrativa si fonda sulla violazione degli obblighi di servizio a danno del buon andamento della pubblica amministrazione. Buon andamento inserito tra i presidi fondamentali che devono continuare ad ispirare l'azione amministrativa degli enti, sia nelle fasi emergenziali che in quelle ordinarie. Ringrazio l'amministratore Naticchioni per l'organizzazione di questo importante incontro che vede la partecipazione di dirigenti e funzionari pubblici in collegamento da numerose regioni italiane. La Scuola umbra è diventata in questi anni punto di riferimento a livello nazionale per l'ammodernamento della pubblica amministrazione".
    È quanto affermato da Alberto Avoli, procuratore generale presso la Corte dei conti, intervenuto a Villa Umbra al seminario digitale "La responsabilità amministrativa-contabile: i suoi elementi costitutivi alla luce della più recente giurisprudenza" promosso dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica d'intesa con la Procura generale della Corte dei conti. Più di 260 gli iscritti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie