2020 record investimenti per viabilità

Confronto a tutto campo Regione Umbria-Anas

(ANSA) - PERUGIA, 16 FEB - "Per le infrastrutture viarie dell'Umbria, il 2020 sarà un anno record per investimenti fra straordinaria manutenzione, nuove opere e progetti per l'immediato futuro. C'è il clima giusto e la volontà per forzare la ripresa". È quanto afferma l'assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Enrico Melasecche.
    "il sopralluogo con il Vice Ministro alle Infrastrutture sul confine meridionale fra Umbria e Lazio - rileva - ha consentito di dare il via alla ripresa dei lavori, sollecitati da tempo, che porteranno a conclusione entro l'anno l'apertura della Terni-Rieti, opera di cui si discute da circa quaranta anni, che collegherà i due capoluoghi di provincia in venti minuti intensificando in questo modo i rapporti culturali ed economici fra le due regioni. Seguirà il completamento dei due svincoli relativi al lago di Piediluco e al lago di Ventìna entro il 2021 inclusi nell'appalto Ircop che sta completando l'opera dal lato laziale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie