Umbria

Avanti lavori per Radiologia Terni

A dicembre tutto il reparto riunito in unica area

All'ospedale di Terni proseguono a "ritmo sostenuto" i lavori per la ristrutturazione della Radiologia al secondo piano seminterrato, dove a dicembre tutto il reparto diretto dal dottor Giovanni Passalacqua sarà riunito.
    Fatta eccezione per il nuovo angiografo che resterà, come previsto, accanto alla sala ibrida.
    Quella di Radiologia - sottolinea l'Azienda ospedaliera - è la più grande opera di ristrutturazione realizzata negli ultimi anni al Santa Maria ed ha comportato un investimento complessivo di 2 milioni e 800 mila euro, tra lavori edili e tecnologia, con esclusione delle prossime acquisizioni: un telecomando per le lastre e una nuova Tac finanziata dalla Fondazione Carit, per la cui fornitura è stata già avviata la procedura di gara.
    I lavori per la nuova Radiologia erano iniziati a ottobre del 2017 con l'installazione della nuova Risonanza magnetica ed erano poi proseguiti al primo piano con la realizzazione della nuova sala angiografia attigua alla sala ibrida.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie