Umbria

Sisma, processione penitenziale a Norcia

Mons.Boccardo alla Vergine, aiutaci a far rifiorire nostra terra

(ANSA) - PERUGIA, 29 GEN - Si è tenuta a Norcia, intorno alle mura cittadine, la processione penitenziale presieduta dall'arcivescovo Renato Boccardo con l'immagine della Madonna Addolorata estratta dalle macerie dal terremoto.
    È stato il secondo momento pensato da mons. Boccardo "per chiedere a Dio, creatore dell'universo, di porre fine alle forze della natura".
    A Norcia la devozione all'Addolorata è molto sentita: nel 1735 dal volto della Madonna uscirono lacrime color argento, come attestano i registri d'archivio.
    Mons. Boccardo ha recitato una preghiera all'Addolorata: "Nel tuo cuore materno - ha detto, fra l'altro - deponiamo le tristezze e le angosce, le gioie e le speranze della gente della Valnerina provata dal terremoto: ottieni per tutti giorni di sicurezza e di pace, guarisci le ferite del corpo e dell'anima, dona unità e concordia alle famiglie e ai paesi, rendi solleciti e determinati quanti sono responsabili della ricostruzione, aiutaci ad impegnare le mani e il cuore per far rifiorire la nostra terra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie