Idrogeno, cooperazione tra Alto Adige e Alveria-Rodano-Alpi

(ANSA) - BOLZANO, 17 DIC - Recentemente si è tenuto l'Annual Forum della Strategia macroregionale per lo spazio alpino (EUSALP). L'obiettivo della strategia è quello di mantenere lo spazio alpino come una delle regioni più attraenti, innovative e competitive d'Europa e di promuoverne lo sviluppo sostenibile.
    Anche l'Alto Adige è attivamente coinvolto e beneficia della cooperazione sovraregionale. L'Agenzia CasaClima è infatti a capo del settore "Energia", insieme alla regione francese Alveria-Rodano-Alpi. A margine del Forum, gli assessori provinciali Daniel Alfreider e Giuliano Vettorato hanno incontrato i rappresentanti della regione transalpina, con l'obiettivo di porre le basi per una cooperazione strategica a lungo termine sul tema H2 per la mobilità sostenibile.
    Quest'anno l'attenzione è proprio incentrata sul tema dell'idrogeno e sul suo ruolo nell'attuazione della transizione energetica e del Green Deal europeo. Nello specifico come l'elettricità in eccesso proveniente dal fotovoltaico e dall'energia eolica può essere immagazzinata sotto forma di idrogeno e successivamente riconvertita in elettricità. Lo sviluppo delle capacità di stoccaggio è un prerequisito fondamentale per l'ulteriore espansione delle energie da fonti rinnovabili. "Quando si parla delle potenzialità dell'idrogeno - sottolinea il direttore di Casaclima Ulrich Santa - è fondamentale che questo sia prodotto anche nel lungo termine da fonti rinnovabili, e che i conflitti di utilizzo dell'energia verde a disposizione vengano evitati. Soprattutto, però, l'idrogeno dovrebbe essere utilizzato nei settori in cui il suo contributo alla decarbonizzazione è maggiore e più sensato".
    Attualmente circa il 95% dell'idrogeno è ancora prodotto da combustibili fossili (idrogeno "grigio"). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie