Giornata dell'albero, un frassino per i nuovi nati a Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 18 MAG - Il Comune di Bolzano ha aderito anche quest'anno alla "Giornata nazionale degli alberi" che si tiene ogni 21 marzo, posticipando a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus la piantumazione simbolica di un albero per ogni nuovo nato nel corso del 2019.
    L'assessora comunale all'ambiente, Maria Laura Lorenzini, e la responsabile della giardineria comunale, Ulrike Buratti, hanno piantato sui prati del Talvera, nel "boschetto dei neonati", un frassino per ricordare tutti i bimbi nati a Bolzano lo scorso anno. Sul sito del comune sarà disponibile anche una scheda anagrafica che ogni genitore potrà scaricare e compilare, come ricordo per il suo bebè. Come in passato, un frassino americano della famiglia delle oleacee, un albero alto fino a 25 metri, è la pianta prescelta per i nati nel 2019. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie