Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Milano-Cortina: Fugatti, pronti 45 mln per Ice Rink di Pinè

Milano-Cortina: Fugatti, pronti 45 mln per Ice Rink di Pinè

Il "piano B" nel caso arrivasse il no al progetto Fincantieri

(ANSA) - TRENTO, 28 MAR - "Siamo in attesa del parere del Navip (Nucleo di analisi e valutazione degli investimenti pubblici), ma se dovesse essere negativo la Provincia di Trento è pronta ad investire fino a 45 milioni, compresi i 12 milioni già previsti". Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, a margine del rinnovo del protocollo d'intesa con il Coni, in merito al progetto per l'Ice Rink a Baselga di Pinè.
    Secondo indiscrezioni, il Navip sarebbe orientato a fornire un parere negativo al progetto presentato da Fincantieri per una struttura da 180 milioni. Malagò, da parte sua, ha difeso la scelta di Baselga di Pinè come sede del pattinaggio: "Altrimenti - ha detto - avremmo dovuto fare una nuova struttura in una città metropolitana".
    "L'Italia è stata scelta anche perché la proposta presenta il 92% di impianti già realizzati. A Piné ci dovrà essere un impianto in grado di soddisfare tutti i parametri richiesti", ha concluso Malagò. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie