Trentino AA/S

Sorpreso a casa con 240 dosi di eroina, arrestato a Trento

Tunisino denunciato dai carabinieri anche per furto e stalking

(ANSA) - TRENTO, 23 LUG - Un tunisino di 38 anni è stato arrestato a Trento dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e denunciato per ricettazione e stalking.
    I militari sono intervenuti in via Scopoli, su richiesta di un giovane che da qualche giorno stava ospitando l'uomo a casa sua e con il quale, poco prima, aveva avuto un acceso diverbio.
    Giunti nell'appartamento, i carabinieri hanno trovato il 38enne, già conosciuto dalle forze dell'ordine, ancora a letto scorgendo tra le lenzuola alcuni involucri termosaldati contenenti verosimilmente della droga, pertanto hanno perquisito l'intera abitazione trovando 240 dosi di eroina, 5 dosi di cocaina, una tavoletta di hashish di quasi mezzo etto e una busta contenente 65 grammi di marijuana, nonché due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e denaro contante probabile provento dell'attività di spaccio. Nel corso della perquisizione, i militari hanno trovato anche una chiavetta usb rubata più di tre anni fa su un auto in sosta e pertanto hanno denunciato l'uomo per il reato di ricettazione. Inoltre, l'uomo è stato denunciato anche per stalking, in quanto in quel momento in casa era presente con lui una donna alla quale non avrebbe dovuto avvicinarsi in forza di un provvedimento cautelare emesso dal giudice poco più di un mese fa. Il trentenne che aveva richiesto l'intervento dei carabinieri è stato denunciato per il concorso nella detenzione dello stupefacente. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie