Trasporti: 20 euro a studenti, gratis dopo 4/o figlio

Lo ha stabilito la Giunta provinciale di Trento

(ANSA) - TRENTO, 11 GIU - Il prossimo anno scolastico gli alunni e gli studenti trentini potranno viaggiare sui mezzi di trasporto pubblico pagando una tariffa di 20 euro (al momento la minima pre pandemia è 31 euro). Lo ha stabilito oggi la Giunta provinciale, con una delibera proposta dal presidente Maurizio Fugatti, con la quale sono state approvate le tariffe per l'anno scolastico 2021/2022, valide dunque dal 1 settembre al 31 agosto.
    La tariffa fissa - precisa la Provincia - vale per ogni alunno o studente di ogni scuola del Trentino per i servizi di trasporto speciale e di linea, compresi gli studenti dei centri di formazione professionale e socio educativi. Il trasporto sarà, invece, totalmente gratuito dal quarto figlio in poi. Per gli alunni delle scuole cha vanno dall'infanzia alle secondarie di primo grado, il pagamento avverrà tramite sistema pagoPa.
    L'avviso di pagamento verrà inviato nel corso dell'estate alle famiglie degli alunni ammessi al trasporto. Gli studenti delle scuole superiori procederanno al pagamento dell'abbonamento presso gli sportelli di biglietteria di Trentino Trasporti, unitamente al caricamento della smart card. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere

      Qualità Alto Adige




      Modifica consenso Cookie