Ddl Zan: 300 manifestanti in piazza Walther a Bolzano

Appello per il "sì" ai senatori altoatesini

(ANSA) - BOLZANO, 15 MAG - Soddisfazione da parte di Centaurus Arcigay per il successo della manifestazione "Nessun passo indietro!" tenutasi questa mattina in piazza Walther a Bolzano a favore del ddL Zan. Oltre 300 i partecipanti all'evento, che si colloca all'interno della mobilitazione nazionale a favore del Disegno di legge contro l'omotransfobia, la misoginia e l'abilismo.
    Delle oltre 30 istituzioni, associazioni, sindacati e partiti politici ad aderire all'iniziativa, molte sono intervenute, tra cui Anpi, Arci, Gea, Se non ora quando Alto Adige Südtirol, Famiglie arcobaleno, Cgil. Ma a parlare anche persone comuni e coinvolte direttamente, come una mamma di un ragazzo gay e una persona transgender. Non sono mancati momenti commoventi. Alla fine tutti i partecipanti hanno alzato il cartello "Votate la legge Zan". Gli organizzatori manderanno ai senatori altoatesini un documento-appello per invitarli a votare la legge. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere

        Qualità Alto Adige




        Modifica consenso Cookie