Da oggi in Trentino si mangia all'interno dei ristoranti

Provvedimento valido solo i fine settimana dalle 5 alle 18

(ANSA) - TRENTO, 15 MAG - Da oggi in Trentino, nei fine settimana, sarà consentito mangiare anche all'interno dei ristoranti, seguendo determinate prescrizioni di carattere organizzativo e sanitario. Lo prevede la delibera approvata ieri dalla Giunta provinciale. La ratio del provvedimento è evitare che un gruppo di persone, che si ritrova dopo la celebrazione di cresime e comunioni o per ulteriori motivi, si riunisca in abitazioni private dove non vi è l'obbligo di rispettare alcun protocollo di sicurezza e con il pericolo che l'evento conviviale si trasformi in una festa. La fruizione dei servizi di ristorazione al chiuso può avvenire (in questa fase) solo nelle giornate di sabato e domenica dalle 5 alle 18. L'accesso è consentito ad un elenco di persone di cui il gestore dovrà poi conservare i nomi per 14 giorni. È consigliato che i commensali "appartengano allo stesso gruppo familiare e che preferibilmente provengano dalla stessa regione o provincia autonoma".
    La sala del locale deve essere ad esclusiva disposizione del gruppo. Se la sala è abbastanza ampia si possono creare più ambienti separati purché non comunicanti tra loro. Il provvedimento prevede anche che i tavoli, dove possono sedersi al massimo in quattro, siano almeno due metri l'uno dall'altro.
    I clienti devono indossare sempre la mascherina quando non sono seduti e la consumazione deve avvenire entro 90 minuti. Resta il divieto di fare feste, esibizioni musicali, balli, intrattenimenti di gruppo. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere

    Qualità Alto Adige




    Modifica consenso Cookie