Colpito da sasso alla base di una falesia in val Noana

Grave un giovane che stava facendo lavori di manutenzione

(ANSA) - TRENTO, 13 MAG - Un giovane di 24 anni di Trento è rimasto gravemente ferito questa mattina dopo essere stato colpito in testa da un sasso mentre si trovava alla base di una falesia in val Noana, nel Primiero, nel cosiddetto settore "Pindoli".
    Secondo una prima ricostruzione, il giovane si trovava alla base della parete mentre stava eseguendo dei lavori di manutenzione della falesia insieme ad un'altra persona. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso, chiamato dal soccorso alpino.
    Il giovane è stato recuperato con il verricello, intubato sul posto e trasferito d'urgenza all'ospedale Santa Chiara di Trento. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere

    Qualità Alto Adige




    Modifica consenso Cookie