Trentino AA/S

Covid: bar e parrucchiere chiusi a Imer e Predazzo

Intervento dei carabinieri, avventori e clienti nei locali

(ANSA) - TRENTO, 31 MAR - Un bar del Primero e un locale di parrucchiere in val di Fiemme sono stati chiusi dai carabinieri della Compagnia di Cavalese per inosservanza delle norme anti-covid.
    A seguito di controlli, i militari hanno accertato la presenza di avventori all'interno di un bar di Imer e pertanto, oltre a multare l'esercente e gli avventori, hanno applicato la sanzione accessoria della chiusura del locale per 5 giorni.
    I carabinieri di Predazzo, invece, dopo avere notato un anomalo viavai da un salone di parrucchiere, hanno accertato che l'esercizio era in piena attività e all'interno del locale alcuni clienti erano in poltrona e sottoposti al taglio dei capelli. Il salone è stato chiuso e il titolare multato per l'inosservanza delle disposizioni sulla zona rossa. Stessa sorte per i due clienti in poltrona, che residenti in un altro comune, si erano spostati a Predazzo senza una valida motivazione, e pertanto sono stati multati e rinviati a casa, senza completare il taglio. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie