Ritrovata statua lignea rubata nella chiesa di Cologna

La statua lignea era stata rubata nel 1977 da ignoti

(ANSA) - BOLZANO, 28 GEN - I Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Udine hanno restituito alla chiesa parrocchiale di Cologna del Comune di San Genesio Atesino (BZ), una statua lignea raffigurante San Giuseppe, parte di un gruppo scultoreo ottocentesco di produzione locale. L'opera, rubata da ignoti nel gennaio del 1977, è ricomparsa recentemente in vendita su una piattaforma online ed è stata intercettata dai carabinieri a Concordia Sagittaria (VE).
    I militari hanno individuato la proposta di vendita della statua nel corso del quotidiano monitoraggio del web finalizzato alla ricerca di beni rubati, da parte di un privato residente a Muggia (TS). Grazie alla collaborazione intercorsa con la Stazione di San Genesio, l'Ufficio Beni Ecclesiastici della Diocesi di Bolzano-Bressanone e il Consiglio Pastorale della Parrocchia di San Genesio, la statua è stata infine riconosciuta come quella oggetto di furto.
    Nel frattempo il San Giuseppe era stato acquistato, sempre su canali telematici, da un altro privato ed è stata sequestrata.
    Il provvedimento è poi stato convalidato dalla Procura della Repubblica di Pordenone che ne ha disposto la restituzione al legittimo proprietario. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere

      Qualità Alto Adige




      Modifica consenso Cookie