Coppia scomparsa a Bolzano: sommozzatori perlustrano l'Adige

Nuova battuta di ricerche dei vigili del fuoco nel fiume

(ANSA) - BOLZANO, 27 GEN - I vigili del fuoco hanno proseguito anche oggi con le attività di ricerca della coppia scomparsa nell'Adige. Punti di maggiori interesse nel fiume, cosiddetti 'target', identificati durante le ricerche sono stati ricercati con particolare impegno.
    Per il controllo di questi punti un sommozzatore dei vigili del fuoco volontari dell'Alto Adige si è abissato nella corrente tastando il fondale. L'attività di immersione in corrente rappresenta una attività particolare, che richiede coordinamento e tecniche specializzate da parte delle squadre di intervento.
    Per permettere ai sommozzatori di trattenersi nella corrente, un monolito di calcestruzzo di 800 chili è stato calato con la gru del corpo permanente nel fiume e successivamente recuperato.
    L'attività di immersione è stata svolata da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco volontari dell'Alto Adige, l'intervento è stato svolto dal Corpo permanente vigili del fuoco di Bolzano, dai vigili del fuoco volontari di Vadena e Laives. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie