Trentino AA/S

Cani anti-Covid al lavoro in una scuola a Bolzano

Hanno segnalato 5 casi sospetti, tampone rapido negativo

 I cani anti-Covid hanno preso servizio nel liceo scientifico di lingua tedesca a Bolzano. Nell'aula magna hanno annusato le mascherine degli studenti, depositate in vaschette di cartone. In caso di sospetto si accucciavano e lo studente volontariamente si sottoponeva al tampone.
    Durante il primo giorno di servizio i cani hanno segnalato cinque casi sospetti. Per questi studenti il test rapido antigenico è risultato negativo.
    Il coordinatore progetto cani molecolare anti-Covid Patrick Franzoni ha evidenziato l'importanza di poter 'testare' un grande numero di studenti in poco tempo. Si tratta di cani molecolari 'esperti', già in servizio per la ricerca di esplosivo e droga. Si prevede di addestrare per questa procedura, in poche settimane, 18 cani di tutto l'Alto Adige.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Qualità Alto Adige




Modifica consenso Cookie