Elezioni: Svp a Bolzano strizza l'occhio agli italiani

Kompatscher smorza polemiche su presenza a comizio Pd

(ANSA) - BOLZANO, 18 SET - La Svp a Bolzano, in vista delle comunali del 20 e 21 settembre, guarda anche all'elettorato di lingua italiana. In campagna elettorale, il candidato sindaco Luis Walcher ha infatti visitato anche i rioni considerati 'italiani', accompagnato dall'ex governatore Luis Durnwalder.
    "Ci siamo accorti che gli italiani sono attirati dalla Svp, perché realizziamo quello che promettiamo", ha detto Walcher, chiudendo la campagna elettorale.
    "La Svp ha un nuovo Luis e un uomo dei fatti come Durnwalder", ha commentato il segretario Philipp Achammer, ribadendo la scelta del partito di presentarsi al primo turno con un proprio candidato sindaco. Il governatore Arno Kompatscher ha invece sottolineato il ruolo della Svp "come forza del centro, mentre in Italia e in Europa si fanno avanti le forze radicali".
    Interpellato dai cronisti Kompatscher ha minimizzato le presunte polemiche per il suo intervento sul palco del Pd, che sostiene invece la ricandidatura del sindaco uscente Renzo Caramaschi. "Il nostro candidato è ovviamente Luis Walcher, questo è scontato e non va neanche ribadito", ha messo in chiaro il governatore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie