Elezioni: scommessa Caramaschi-Rösch su affluenza

La posta in gioco un giorno di volontariato nell'altra città

(ANSA) - BOLZANO, 16 SET - Bolzano e Merano, le due città più grandi della Provincia, sono di solito in fondo alla classifica per quanto riguarda l'affluenza alle urne in Alto Adige con 65,8% e 63,6%. Nella speranza di cambiare questo trend in vista delle imminenti elezioni comunali, i due sindaci, Renzo Caramaschi e Paul Rösch, hanno fatto una scommessa con la posta in gioco: un giorno di lavoro come volontario nell'altra città.
    Se Merano perde, Rösch passerà una giornata a dar man forte agli addetti alla raccolta dei rifiuti a Bolzano. Se invece la percentuale dei meranesi che andranno a votare sarà superiore a quella registrata nel capoluogo, Caramaschi aiuterà la Giardineria comunale della città del Passirio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie