Elezioni: diocesi chiede impegno per giustizia ecosociale

"Purtroppo in molti Comuni pochi candidati"

(ANSA) - BOLZANO, 16 SET - Alla vigilia delle elezioni comunali in Alto Adige, la Commissione diocesana per il lavoro e la giustizia sociale sottolinea che esercitare il diritto di voto contribuisce a decidere quale valore potranno assumere in ogni realtà locale il bene comune e la giustizia ecosociale.
    La Commissione diocesana per il lavoro e la giustizia sociale esprime "apprezzamento per tutte le persone che decidono di candidarsi alle elezioni comunali. Purtroppo in molti Comuni altoatesini, soprattutto nei più piccoli, uomini e donne che si candidano sono ancora troppo pochi e in oltre un terzo dei Comuni solo una persona si presenta per la carica di sindaco".
    "Si parla di bene comune quando al centro sono messe la libertà, la giustizia e la solidarietà - sottolinea la Commissione - e non denaro e avidità; quando vengono prese decisioni sostenibili e compensative sul piano sociale e ambientale, che avranno effetti positivi sulle generazioni future; quando in primo piano restano la coesione e il senso civico". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie