Teatro: Paolo Rossi porta lo Stabile di Bolzano on the road

Nuova stagione con "Eichmann" di Stefano Massini

(ANSA) - BOLZANO, 15 SET - Rocco Papaleo, Ugo Pagliai, Paola Gassman, La Compagnia Babilonia Teatri, Ottavia Piccolo, Pippo Delbono, Claudio Bisio, Elio e Paolo Rossi sono i protagonisti della nuova stagione del Teatro Stabile di Bolzano, che a novembre compie 70 anni.
    Apre il tabellone post lockdown "Fuori! Microteatro on the road" che fino all'11 ottobre fa tappa in vari quartieri di Bolzano e a Bressanone, Merano e Pineta di Laives per poi concludere simbolicamente il suo tour sul palco del Teatro Comunale. La compagnia capitanata da Paolo Rossi e composta da otto tra attori e musicisti, darà vita a frammenti dei principali spettacoli della storia dello Stabile rielaborati da Roberto Cavosi.
    Inaugura la stagione al Teatro Comunale di Bolzano "Peachum Un'opera da tre soldi", testo nuovo di Fausto Paravidino che si ispira a Bertolt Brecht (5-8 novembre). Ottavia Piccolo e Paolo Pierobon sono invece i protagonisti di "Eichmann. Dove inizia la notte" (14-17 gennaio), testo in cui Stefano Massini tratteggia il dialogo tra la filosofa e politologa Hannah Arendt e Adolf Eichmann. Si tratta di coproduzione degli Stabili di Bolzano e Veneto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie