Infanzia: nidi aperti dal 18 giugno a Trento

Ammessi 412 bambini, 26 domande in fase di valutazione

(ANSA) - TRENTO, 17 GIU - Dopo la sospensione dei servizi socio educativi per la prima infanzia a seguito dell'emergenza Covid-19, l'attività degli asili nido del Comune di Trento riprenderà il giorno 18 giugno 2020. Le indicazioni delle linee guida - riferisce una nota - comportano un utilizzo diverso degli spazi in termini di rapporto educatore e bambino per stanza. L'applicazione dei nuovi criteri ha comportato una riduzione di circa il 50% dei posti disponibili rispetto all'effettiva capienza delle strutture.
    A tutte le famiglie che hanno manifestato interesse è stata offerta la possibilità di accedere al servizio, mentre le domande presentate oltre i termini sono in corso di valutazione.
    Sono pervenute 412 domande, a cui si aggiungono 26 domande oltre i termini. Per le famiglie ammesse, si sono svolti nelle giornate di martedì 17 e mercoledì 18 appositi incontri con il personale del nido. Il servizio sarà erogato per un massimo di 6 ore al giorno, distribuite su varie fasce orarie. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie