Alto Adige, in scuole italiane 115 docenti stabilizzati

Lo ha reso noto l'assessore Giuliano Vettorato

(ANSA) - BOLZANO, 06 GIU - La scuola italiana dell'Alto Adige stabilizzerà 115 insegnanti. Lo ha reso noto l'assessore alla Scuola in lingua italiana, Giuliano Vettorato, che ha fatto il punto della situazione sui posti di ruolo che verranno assegnati ai docenti nel prossimo biennio attraverso concorsi.
    A fine giugno - ha detto - si svolgeranno le prove scritte per il concorso di tedesco seconda lingua nella scuola secondaria e per la procedura di abilitazione per il sostegno linguistico A023ter, rispettivamente per 34 e 15 posti, al fine di consentire la conclusione delle stesse procedure prima dell'avvio del prossimo anno scolastico. L'Intendenza scolastica italiana pubblicherà a breve il bando di concorso "ordinario" per la scuola secondaria per complessivi 22 posti. Il concorso "straordinario" per il ruolo nella scuola secondaria per 44 posti, verrà invece pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione "non appena sarà possibile partecipare all'analogo bando ministeriale". Per quanto riguarda invece il concorso "straordinario" ai soli fini abilitanti, che non verrà bandito dalla Provincia di Bolzano, l'assessore Vettorato ha precisato che sono stati avviati i primi contatti con il ministero dell'Istruzione, "affinché i docenti che decidano di partecipare al bando nazionale e che sono iscritti nelle nostre graduatorie d'istituto, possano completare il percorso previsto per il conseguimento dell'abilitazione anche presso le istituzioni scolastiche a carattere statale in lingua italiana". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie