Coronavirus: da martedì crediti agevolati in Alto Adige

Imprese, famiglie e associazioni possono fare domanda

(ANSA) - BOLZANO, 17 APR - In Alto Adige, a partire da martedì prossimo, le imprese, le famiglie e le associazioni possono presentare domanda di credito o mutuo alle banche per ammortizzare il più possibile gli effetti economici dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Questo è possibile grazie all'accordo fra i tre principali istituti di credito altoatesini, Cassa di risparmio, Banca popolare e Cassa rurale, e le cooperative di garanzia altoatesine, Confidi e Garfidi fortemente voluto dalla giunta provinciale. All'accordo, entrato in vigore il 15 aprile, possono aderire tutte le banche che hanno una filiale in Alto Adige. Secondo tale accordo i prestiti immediati agevolati i prefinanziamenti e i mutui previsti sono pensati per garantire liquidità in tempi rapidi e saranno erogati con procedure semplificate. Con un'unica domanda si chiede il credito agevolato, la garanzia e il contributo interessi della Provincia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie