Coronavirus: sospesi altri 4 treni su linea Bolzano-Verona

Due treni saranno sospesi il sabato. Traffico ridotto al 30%

(ANSA) - TRENTO, 31 MAR - Ulteriore ridimensionamento dei servizi ferroviari in vigore da domani, 1 aprile. Dal lunedì al venerdì saranno infatti sospesi altri quattro treni regionali sulla linea Bolzano-Verona, mentre due treni saranno sospesi il sabato. Con questo provvedimento, considerando la riduzione del trasporto regionale già avvenuta, il servizio ferroviario locale sarà ridotto a circa il 30% di quello effettuato prima dell'emergenza. La decisione, risultato del confronto dei tecnici della Provincia autonoma di Trento con quelli di Trenitalia - informa una nota della Provincia autonoma di Trento - allinea l'offerta ferroviaria locale con quella attualmente presente sul resto del territorio nazionale ed è coerente con le decisioni sulla mobilità adottate per contrastare la diffusione del virus.
    Dal lunedì al venerdì saranno quindi sospesi i treni in partenza da Bolzano verso Verona alle 8.31 (da Trento alle 9.10) e alle 12.36 (da Trento alle 13.33) e, inoltre, i treni in partenza da Verona verso Bolzano alle 12.06 (da Trento alle 13.32) e alle 15.06 ( da Trento alle 16.32). Di sabato saranno sospesi due treni: quello in partenza da Bolzano verso Verona alle 8.31 (da Trento alle 9.10) e quello che parte da Verona verso Bolzano alle 12.06 (da Trento alle 13.32).
    Continuano ad essere sospese, fino al termine dell'emergenza da Covid-19, le corse dei treni interregionali sulla tratta fra Brennero e Bologna. È garantita invece - si legge ancora nella nota - una corsa giornaliera da e per Roma, con un Freccia Argento. Il treno per Roma parte da Trento alle 15.41. Quello proveniente dalla capitale arriva a Trento alle 13.15 per poi proseguire verso Bolzano. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie