Recuperato lo scialpinista morto

Deve aver sbagliato canalone ed è precipitato per 400 metri

(ANSA) - BOLZANO, 4 GEN - Lo scialpinista morto sul Sella è stato recuperato questa mattina alle ore 8 dal soccorso alpino dell'Alta Badia, portato in quota dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites.
    L'uomo, un tedesco di Schleiz in Turingia di 51 anni, probabilmente voleva raggiungere il canalone di Val Setus, ma potrebbe essersi sbagliato, scendendo per il canalone a fianco.
    Per questo, si ipotizza, che si sia tolto gli sci, senza tener conto della neve molto ghiacciata. L'uomo pertanto sarebbe scivolato giù per il canalone per 400 metri, riportando ferite mortali.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie