Trentino AA/S

Traffico illecito di avifauna, 18 arresti e perquisizioni

Operazione coordinata dal Corpo forestale trentino

(ANSA) - TRENTO, 20 DIC - Un presunto traffico illecito di avifauna, che ha visto coinvolte diverse regioni nel nord Italia e stati esteri limitrofi, è stato scoperto nell'ambito di un'operazione condotta dal Corpo forestale della Provincia di Trento, e coordinata dalla sostituta procuratrice della Procura di Trento Maria Colpani.
    Il bilancio è di 18 arresti, con sette ordinanze di custodia cautelare in carcere, una delle quali eseguita in Trentino, oltre 50 persone indagate e circa 46 perquisizioni tra Trentino, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Campania e Toscana, con oltre 250 uomini dei carabinieri del Corpo forestale, di sette diversi reparti, impegnati sul campo, con la collaborazione anche della sezione autostradale della Polizia di Stato.
    L'operazione "Pullus Freedom" ha portato alla luce un'attività di raccolta illecita di nidiacee. Nell'ambito dell'indagine sono stati sequestrati oltre 20.000 esemplari, vivi e morti, ed è emerso che venivano raccolte oltre 1.000 nidiacee a settimana in media.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie