Torna in Trentino 'Con le mani in pasta'

Giovani volontari raccoglieranno cibo per i poveri

(ANSA) - TRENTO, 4 APR - Torna sabato 6 aprile in Trentino "Con le mani in pasta", iniziativa della Diocesi per la raccolta di viveri e generi di prima necessità da devolvere a realtà solidali.
    Un migliaio di giovani volontari, con le magliette azzurre con stampata l'impronta di tante mani, saranno all'interno dei supermercati o faranno il porta a porta per raccogliere, in particolare, pasta e scatolame, o comunque cibo non facilmente deperibile e materiali di prima necessità, destinati poi a persone o famiglie seguite da Caritas, Banco alimentare e da altre associazioni che localmente si prendono a cuore situazioni di particolare indigenza. Più di 30 le località coinvolte.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere

      Qualità Alto Adige




      Modifica consenso Cookie