Trentino AA/S

Svp, 38.000 iscritti chiamati a primarie

Achammer, importante una forte e compatta rappresentanza a Roma

(ANSA) - BOLZANO, 15 GEN - Oltre 38.000 iscritti della Svp sono chiamati alle primarie in vista delle politiche del 4 marzo. Il 18 e il 19 gennaio si voterà esclusivamente online, mentre le urne saranno aperte il 21 gennaio. "In tempi di maggioranze poco definitive è indispensabile che l'Alto Adige abbia una rappresentanza forte e combatta a Roma", afferma il segretario del partito di raccolta dei sudtirolesi di lingua tedesca e ladina, Philipp Achammer.
    I candidati nei vari collegi (uninominali e proporzionali) sono Renate Gebhard, Meinhard Durnwalder, Albrecht Plangger, Julia Unterberger, Manfred Schullian, Hans Joachim Dalsass, Manfred Mayr, Dieter Steger e Harald Stauder. Nei giorni scorsi aveva gettato la spugna l'ex segretario Svp ed ex vicesindaco di Bolzano Elmar Pichler Rolle. In molti collegi si presenta un unico candidato, mentre la quota rosa 'incorona' ancora prima delle primarie a Merano per il Senato l'ex consigliera provinciale Julia Unterberger.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie