Referendum anti-pesticidi in val Venosta

Malles decide se bandire anticrittogamici dai campi

(ANSA) - BOLZANO, 22 AGO - A Malles val Venosta è iniziato un referendum anti-pesticidi. I 4.837 cittadini (dai 16 anni) sono invitati a esprimersi entro il 5 settembre con voto per corrispondenza, se bandire gli anticrittogamici dai campi. La consultazione popolare, una delle prime di questo genere in Europa, è stata proceduta da un lungo e accesso dibattito. I 'proibizionisti' hanno l'obiettivo di una valle al 100% biologica, mentre gli 'anti-proibizionisti' temano per la sopravvivenza dell'agricoltura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie