Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Assenti 632 autisti At, domani disagi bus in Toscana

Assenti 632 autisti At, domani disagi bus in Toscana

'Preoccupano criticità specie Firenze,Lucca,Siena,Massa Carrara'

(ANSA) - FIRENZE, 09 GEN - Nella giornata di domani, come annunciato, a causa dell'espandersi di contagi, malattie e quarantene Covid molti autisti di Autolinee toscane, che gestisce il tpl su bus in tutta la regione, non potranno lavorare. Per questo, spiega At in una nota, "sono previsti disagi sui servizi urbani ed extraurbani, data la piena ripresa dell'attività scolastica con un servizio con un numero di corse previsto maggiore del periodo festivo e anche di venerdì scorso, primo parziale giorno di riapertura delle scuole". In totale, si specifica, sono 632 gli autisti a casa - su poco meno di 4.000 ciomplessivi -, e tra le criticità previste preoccupano "soprattutto Firenze, Lucca, Siena, Massa Carrara).
    In particolare, per il dipartimento sud di Autolinee Toscana, con i dati aggiornati al pomeriggio odierno, sono previste le assenze di 53 autisti a Siena, 27 a Grosseto, 25 ad Arezzo e 6 a Piombino, per un totale di 111 autisti in malattia o comunque impossibilitati a lavorare. Per il dipartimento nord a Massa Carrara ci sono 25 autisti malati, 47 a Lucca, 45 a Pisa e 48 a Livorno per un totale di 165. Per il dipartimento centro 238 a Firenze urbano, 39 nel Firenze extraurbano, 35 a Pistoia e 44 a Prato/Empoli, per un totale di 356.
    "Ci dispiace - commenta At in una nota - ma stiamo continuando a fare di tutto per garantire le corse essenziali, riorganizzando il servizio e chiedendo a chi può lavorare di fare straordinari. Per questo desideriamo rinnovare il nostro ringraziamento a tutti i nostri dipendenti per lo sforzo che stanno compiendo". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie