Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Incidenti stradali, in Toscana 152 decessi nel 2020

Incidenti stradali, in Toscana 152 decessi nel 2020

Istat: calo rispetto 2019,anche sinistri e feriti,effetto Covid

(ANSA) - FIRENZE, 25 NOV - Nel 2020 si sono verificati in Toscana 10.350 incidenti stradali che hanno causato la morte di 152 persone e il ferimento di 13.187. Il Covid e le misure adottate per contenere la pandemia hanno determinato un consistente decremento del numero di incidenti (-33,3%), delle vittime della strada (-27,3%) e dei feriti (-35,3%) rispetto al 2019, in misura superiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti, -24,5% per le vittime e -34,0% per i feriti). È quanto registra l'Istat nel focus relativo alla Toscana. A livello provinciale nel 2020 si sono verificati 3178 incidenti a Firenze (34 morti): il capoluogo toscano precede come numero di morti Livorno (1169 incidenti e 20 morti) e Pistoia (691 incidenti e 20 morti).
    Nel periodo 2001-2010, si legge in una nota, le vittime della strada in Toscana sono calate del 38,9%, meno della media nazionale (-42,0%); fra il 2010 e il 2020 si registrano invece variazioni rispettivamente del -50,3% e del -41,8%.
    Nel 2020 il maggior numero di incidenti (7.940, pari al 76,7%) si è verificato sulle strade urbane, provocando 77 morti (50,7% del totale) e 9.695 feriti (73,5% del totale). Per quanto riguarda gli orari oltre l'80% degli incidenti ha avuto luogo tra le 8 e le 20 e l'indice di mortalità ha raggiunto i valori più elevati tra le 4 e 5 del mattino (6,1 morti ogni 100 incidenti) e tra le 6 e le 7 (8,7 morti ogni 100). La gran parte dei sinistri (61,5%) è concentrata nei poli urbani. Come tipologia quella più diffusa è lo scontro frontale-laterale, seguita dal tamponamento. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie