Toscana

Palio Siena: 'Trenta Assassini', fantini in mostra

A Palazzo Pubblico esposte foto di Delogu

(ANSA) - SIENA, 02 LUG - Siena omaggia i 'suoi' fantini del Palio proprio nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la Carriera di Provenzano, annullata per motivi epidemiologici. E' stata inaugurata oggi e rimarrà aperta fino al 16 agosto, data in cui si sarebbe corso il Palio dedicato alla Madonna dell'Assunta, sempre annullato causa covid, la mostra fotografica di Marco Delogu intitolata 'Trenta assassini'. In esposizione cinquanta ritratti, ventinove realizzati nel 1998, cinque nel 2003 e sedici ex novo nel giugno di quest'anno, e che immortalano i volti dei fantini di ieri e di oggi.
    Anche la sede dell'esposizione scelta dal Comune è un luogo simbolo del Palio: il Cortile del Podestà nel Palazzo Pubblico.
    Da qui infatti, meglio conosciuto come entrone, di solito, proprio il 2 luglio, a cavallo dei barberi che partecipano alla carriera, gli stessi fantini fotografati da Delogu, si sono ritrovati nel corso degli anni tra incertezze e speranze nell'attesa della corsa. "In questa giornata che per noi senesi oggi rappresenta una festa ci ritroviamo uniti in questo luogo sacro con attorno i volti dei nostri fantini che purtroppo oggi vedremo in altro abbigliamento rispetto a quello tradizionale previsto per il 2 luglio" spiega il sindaco di Siena Luigi De Mossi. "Tutti i fantini mi guardano in macchina, tutti e cinquanta inchioderanno il pubblico con il racconto di una storia lunghissima" aggiunge Marco Delogu. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie