Toscana

L'Ariosto ritrova sue donne in Garfagnana, poesia e teatro

Festival a Castelnuovo dedicato al poeta che vi fu governatore

(ANSA) - CASTELNUOVO GARFAGNANA (LUCCA), 17 GIU - "Le donne dell'Ariosto. Femmine amate, armate, ammaliatrici" è il titolo di una rassegna che da domani al 3 settembre animerà, sotto questo tema, i luoghi accanto alla Rocca di Castelnuovo Garfagnana (Lucca) che dal 1522 al 1525 lo ospitò quando fu nominato governatore della Garfagnana dal duca Alfonso d'Este.
    Il festival, itinerario immaginario tra storia e mistero, ideato e diretto da Consuelo Barilari torna con un cartellone dedicato al poeta dei poemi cavallereschi. Primo appuntamento domani sera con la proiezione della prima puntata dell'Orlando Furioso, lo sceneggiato televisivo italiano diretto da Luca Ronconi trasmesso dalla Rai nel 1975. Previste anche le proiezioni delle altre quattro puntate fino al 26 giugno. Poi la kermesse continua con uno stage dedicato allo sviluppo delle figure femminile nel poema del poeta (24 luglio / 6 agosto, con residenza nella pineta del Passo dei Carpinelli a Minucciano) destinato alla produzione di uno spettacolo in quattro episodi allestito tra piazza Ariosto e Rocca di Sant'Alfonso (6/29 agosto). Il progetto si chiude il 3 settembre con una serata di gala sul palco del Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana.
    L'immagine del progetto è dedicata a uno dei più grandi artisti figurativi del nostro secolo, nonché scenografo e illustratore Emanuele Luzzati, che ha posto al centro della sua rappresentazione dell'Orlando Furioso proprio le eroine femminili. Il progetto drammaturgico raccoglie l'invito dell'Ariosto alle donne di non "mendicar dagli scrittori aiuto, ai quali astio ed invidia il cor sì rode, che 'l ben che può dir, spesso è taciuto". Nel meraviglioso mondo ariostesco le donne non sono solo guerriere, maghe, amanti, spose, regine, sono soprattutto il femminile dalle mille sfaccettature, non riconducibili agli stereotipi a tutt'oggi dominanti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie