Toscana

Dipinto XV secolo rubato anni '80 spunta da liste per export

Per anni in salotto di antiquari ignari del furto. Restituito

(ANSA) - FIRENZE, 16 GIU - Restituito al conservatorio Santa Maria degli Angeli di Firenze un dipinto risalente al XV secolo attribuito al Maestro di Marradi, raffigurante una 'Madonna col Bambino e i Santi Girolamo e Domenico', che era stato rubato dall'istituto negli anni '80. Le indagini, condotte dai carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Firenze e coordinate dal pm Ornella Galeotti, sono partite dopo una segnalazione effettuata dall'Ufficio esportazione oggetti d'antichità e d'arte, relativa alla presentazione di una bellissima tavola, da parte di un antiquario fiorentino, per l'esportazione all'estero.
    Gli accertamenti hanno consentito di appurare che l'opera già nel 1985 non era più presente nel Conservatorio, perché in restauro presso un artigiano locale. In seguito l'opera, per circostanze in corso di accertamento, fu acquistata dal padre dell'antiquario fiorentino che, per molti anni, l'ha lasciata appesa nel salone della sua abitazione. L'opera è stata poi ereditata dal figlio, anch'egli antiquario. Accertata la corrispondenza della tavola con quella catalogata, di proprietà della Fondazione Conservatorio di Santa Maria degli Angeli, il professionista ha provveduto a consegnarla spontaneamente affinché fosse ricollocata nella sua sede di origine. I riscontri effettuati hanno permesso di procedere con un sequestro d'iniziativa, convalidato dalla procura di Firenze che ne ha poi disposto la restituzione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie